Mauro D'Acri

Da Quotidiano del Sud – Nutrilandia all’Expo Alunni della Snaily ancora protagonisti

Da Quotidiano del Sud – Nutrilandia all’Expo Alunni della Snaily ancora protagonisti

Da Quotidiano del Sud – Nutrilandia all’Expo Alunni della Snaily ancora protagonisti

Da Quotidiano del Sud del 24 giugno 2015, a firma di Concetta Vicinotti

Sorride la Paritaria. Ricevuti nello spazio vivaio scuole Alunni e docenti a Milano

Gli alunni della Scuola Paritaria “Snaily” di Montalto Uffugo sono stati ricevuti presso Palazzo Italia dell’Expò di Milano, nello spazio dedicato al Vivaio Scuole.

Nutrilandia e l'aiuola va a scuola Expo Milano 18 06 2015

Nutrilandia e l’aiuola va a scuola Expo Milano 18 06 2015

Un’importante esperienza per questi piccoli studenti, i quali, accompagnati dalla dirigente Erminia Scalercio, dai genitori, dalle dottoresse Rosanna Labonia e Fiorella Falcone della Asp di Cosenza, dall’assessore all’Istruzione del Comune di Montalto, Emilio D’Acri, hanno presentato il progetto con il quale sono stati designati “Eccellenza calabrese”, dal titolo “Nutrilandia e l’aiuola va a scuola”.

«Questi alunni – ha commentato D’Acri – hanno raggiunto un risultato importante mettendo in campo un progetto valido. Con un lavoro di anni si sono guadagnati una vetrina mondiale quale quella dell’Expo. Questo è un orgoglio per la nostra comunità in quanto è venuto fuori ciò che di positivo con un attività di qualità il nostro territorio ha offerto».

Ed ancora, alla presenza degli altri intervenuti, quali il presidente nazionale della Cia, Dino Scanavino, la vicepresidente nazionale, Cinzia Pagni, e il vice presidente Provinciale di Cosenza, Mario Grillo, ed il consigliere regionale Mauro D’Acri in rappresentanza della Regione Calabria, l’assessore alla Cultura di Montalto ha concluso: «I miei più vivi complimenti vanno a tutto lo staff della scuola “Snaily” e alla loro guida, la preside Scalercio, nonchè alle dottoresse del-l’Asp per la professionalità che hanno dimostrato, ma soprattutto ai bambini che sono stati i veri protagonisti di quest’iniziativa. Ho consegnato una targa in segno di riconoscenza per quanto fatto che testimonia l’importanza e la vicinanza che l’amministrazione comunale ed il sindaco Caraociolo dà alla scuola ed agli studenti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *