Mauro D'Acri

Da Quotidiano del Sud – Gal uniti per lo sviluppo

Da Quotidiano del Sud – Gal uniti per lo sviluppo

Da Quotidiano del Sud – Gal uniti per lo sviluppo

Da Quotidiano del Sud del 14 giugno 2015, a firma di Concetta Vicinotti

Redatta la scheda da inserire nel Psr Calabria. Comunità di intenti per stimolare la competività del settore agricolo

Montalto Uffugo – “Insieme si pub fare”. E stato questo il messaggio lanciato dai Gruppi di Azione Locale (Gal) della Calabria, durante l’incontro, svoltosi lo scorso 12 giugno, a Montalto Uffugo. I Gal Calabria, tutti insieme per la prima volta, si sono confrontati, in un’ottica di cooperazione.

Scelta non casuale, quella di Montalto, ma fatta per “omaggiare” Mauro D’Acri, consigliere regionale, nonché la sua “terra” di appartenenza, per il convinto e concreto impegno profuso a sostegno dei Gal.

GAL e approccio leader PSR Calabria 12 giugno 2015 L'intervento del consigliere regionale Mauro D'Acri

GAL e approccio leader PSR Calabria 12 giugno 2015 L’intervento del consigliere regionale Mauro D’Acri

Tema dell’iniziativa divulgativa, organizzata dal Gal Valle del Crati, e che segue la presentazione del nuovo Piano di Sviluppo Rurale regionale alla Commissione Europea, è stato “I Gal e l’approccio Leader nel Psr Calabria 2014-2020”, con cui i Gruppi di Azione e la Regione Calabria hanno inteso presentare ufficialmente il percorso e le iniziative attraverso le quali vogliono stimolare la competitività del settore agricolo e di tutti i settori che compongono la struttura socio-economica delle aree rurali.

Ed è stato un percorso corale, quello che ha portato i Gala redigere la scheda da inserire nel Psr Calabria 2014-2020, il cui quadro di questa ritrovata unità di intenti è stato evidenziato nell’intervento del presidente del Gal Valle del Crati, Stefano Leone, e nella relazione dell’amministratore delegato del Gal, Valeria Fagiani.

Ed ancora, all’incontro molto partecipato e che ha suggellato l’apertura del dialogo e collaborazione tra Gal e Regione, sono intervenuti anche quasi tutti i presidenti e i direttori dei Gruppi d’Azione che operano sul territorio regionale, il sindaco di Montalto Uffugo, Pietro Caracciolo e il dirigente dell’Istituto Comprensivo di Taverna, Umile Montalto.

II programma del convegno, moderato dal giornalista Valerio Caparelli, ha previsto, poi, l’intervento del dirigente generale del dipartimento Agricoltura, Carmelo Salvino, mentre le conclusioni sono state affidate all’onorevole Mauro D’Acri, che in un rapporto di stretta condivisione con il presidente della giunta regionale della Calabria, Mario Oliverio, è stato tra coloro che in questi mesi ha contribuito fattivamente alla nuova articolazione del Psr, nonché uno degli artefici principali dell’intensa e ritrovata collaborazione tra la Regione e i Gal calabresi.

Soddisfatto Mauro D’Acri, che ha così puntualizzato: «Oliverio ha messo al centro dell’agenda politica l’agricoltura. Non si era mai visto prima un presidente della Regione Calabria sedersi ai tavoli della concertazione.

Con noi si fa rete, si sta insieme per fare filiera e il gruppo che sta nascendo dovrà essere capace di non sfaldarsi tenendo d’occhio l’obiettivo della crescita comune e dei territori nel rispetto delle diverse agricolture e peculiarità». D’Acri ha anche ribadito di voler continuare sul solco della concertazione e riferendosi ai presidenti dei Gal presenti ha sottolineato: «La Regione vuole scrivere le procedure insieme a voi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *