Mauro D'Acri

Da La Nuova Provincia Di Cosenza – Gruppo azione locale: è tempo di bilanci

Da La Nuova Provincia Di Cosenza – Gruppo azione locale: è tempo di bilanci

Da La Nuova Provincia Di Cosenza – Gruppo azione locale: è tempo di bilanci

Da La Nuova Provincia Di Cosenza del 24 novembre 2015

II GAL della Sila (Gruppo di Azione Locale) è ormai una realtà consolidata nel panorama dello sviluppo dell’altopiano silano.

GAL Sila

GAL Sila

Sempre molto attiva in campo comprensoriale, con l’organizzazione e con l’allestimento di eventi tutti volti alla valorizzazione della produzione locale di alimenti, non disdegna nemmeno sortite fuori dai confini regionali come ad esempio la recente partecipazione ad EXPO 2015 in quel di Milano grazie alla quale ha riportato un grande successo di visitatori ed ha acquisito una grande visibilità a livello nazionale ed anche internazionale.

Giovedì prossimo, con inizio fissato alle 17:30, presso l’Hotel Dino’s di San Giovanni in Fiore, il GAL Sila si ripropone nelle politiche di sviluppo territoriale, con un importante convegno organizzato in collaborazione con il comune florense, l’assessorato all’agricoltura della Regione Calabria, il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, l’Unione Europea e il POR 2007/2013 Seminiamo Sviluppo. Tema del dibattito, che sarà aperto al pubblico e al quale l’intera cittadinanza è invitata a partecipare, sarà “Bilanci e prospettive tra vecchia e nuova amministrazione”.

GAL Sila - Convegno 26 novembre 2015

GAL Sila – Convegno 26 novembre 2015

L’incontro, che servirà soprattutto a fare il punto su quanto finora svolto dal Gruppo e di Azione Locale silano e su quelli che sono i nuovi margini di possibili attività per quanto concerne il futuro, sarà aperto dai saluti di Giuseppe Belcastro, sindaco di San Giovanni in Fiore a cui farà seguito la relazione del Direttore del GAL Sila, Francesco De Vuono.

Sono previsti gli interventi di Antonio Candalise, presidente delegato del partenariato del GAL Sila, Michele Molinari, Presidente di Sila Sviluppo SCARL e dei due consiglieri regionali Giuseppe Giudiceandrea e Mauro D’Acri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *