Mauro D'Acri

Alluvione Rossano, per l’agricoltura subito risposte alle aziende colpite

Alluvione Rossano, per l’agricoltura subito risposte alle aziende colpite

Alluvione Rossano, per l’agricoltura subito risposte alle aziende colpite

Sembra sia passata un’eternità da quel 12 agosto ed invece sono trascorsi soltanto pochi giorni, neanche due settimane. Le popolazioni di ‪‎Rossano‬ e ‪‎Corigliano -a cui mi sento molto legato- hanno vissuto momenti davvero difficili, non solo nel giorno dell’alluvione ma anche nei successivi. Tutt’oggi, la quotidianità mette di fronte a questa gente una situazione ancora estremamente dura, la devastazione ha portato via molto dalle loro case e attività produttive.

Rossano, 12 agosto 2015.  (ANSA/MONICA CURIA)

Rossano, 12 agosto 2015.
(ANSA/MONICA CURIA)

Il Presidente della Regione Mario Oliverio, in quei giorni, ha raggiunto immediatamente ed ha seguito in prima persona gli sviluppi ed il coordinamento degli interventi sul posto.

La presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti giunto a Rossano a distanza di pochissimo tempo dall’alluvione, ha testimoniato la vicinanza delle Alte Istituzioni alla Calabria ed ha lasciato ben sperare anche per il 27 agosto, quando il Consiglio dei ministri deciderà sullo stanziamento dei fondi per le zone colpite dichiarando lo stato di emergenza.

Ciò che ho potuto vedere ed ammirare personalmente, insieme ad altri rappresentanti delle istituzioni non solo locali ma anche regionali, è stata la grande voglia di ricominciare immediatamente.

Alluvione Rossano del 12 agosto 2015

Alluvione Rossano del 12 agosto 2015

Come Consigliere regionale sento dunque il dovere di ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per cercare di raggiungere nel più breve tempo possibile lo stato di normalità, dalla Protezione Civile ai Vigili del fuoco, dalle forze dell’ordine e alle squadre dell’ANAS sino ai volontari giunti da tutta la regione, agli stessi cittadini che hanno dato un esempio di grande dignità finanche ai turisti presenti in quei giorni a Rossano e dintorni.

Il mio impegno, come dichiarato di recente, è massimo per queste popolazioni. Credo infatti che il miglior modo per essere solidali in questo momento, è quello di produrre atti concreti. Il Dipartimento Agricoltura sta lavorando alacremente per dare risposte alle tante aziende che devono poter tornare in tempi brevi alla normalità, considerato fra l’altro, che la zona in questione è tra le più importanti per l’agricoltura calabrese. Dunque, si stanno eseguendo già i primi sopralluoghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *